contatori visite

Premi alla Carriera 2023







Seneca di Bronzo alla Carriera

Per l’impegno culturale e come figura di rilievo nell’ambito letterario contemporaneo

01

Gabriella Genisi - Bari (Ba)

Scrittrice

Motivazione

In riconoscenza agli alti meriti in campo letterario, nella consapevolezza che la sua opera feconda è sempre tesa al raggiungimento di alti valori etici e culturali.

Seneca di Bronzo 2023 alla Carriera per il talento e l’onestà intellettuale, esempio di connubio inscindibile tra scrittura e impegno letterario, per il ricco e apprezzato repertorio di testi narrativi dagli ampi e profondi contenuti e di colta complessione sociale raccontati senza scrupoli in chiave romanzata.
Per aver creato uno dei personaggi più fortunati sulla carta e in TV, per l’impegno nella conservazione dei costumi e delle tradizioni locali, per le tematiche di cronaca e di attualità affrontate, per una “scrittura civile” ispirata dalla ricerca del nuovo, marchio di fabbrica di un mix che contribuisce non poco a fare dei suoi romanzi un brand di successo nazionale, nella piena conoscenza e valorizzazione dell’alta tradizione letteraria italiana, che fanno di lei una delle scrittrici tra le più autorevoli e significative della letteratura contemporanea, una delle voci più interessanti del nostro Paese.



Premio Auriga alla Carriera

Per l’impegno e la dedizione profusi a tutela dei diritti umani

01

Nicodemo Gentile - Perugia (Pg)

Avvocato penalista
Presidente Associazione Penelope Italia ODV

Motivazione

In riconoscenza alla pluriennale carriera in difesa e affermazione dei diritti universali inalienabili quali il diritto alla vita e alla dignità della persona.

Premio Auriga 2023 alla carriera per la straordinaria umanità, sensibilità e disponibilità, per il rigore morale, per l’impegno quotidiano e la competenza professionale al servizio dei familiari delle persone scomparse o vittime di omicidi; quale virtuoso modello di dedizione operoso nell’associazionismo e per la comprovata attività professionale svolta attraverso il sostegno psicologico e legale, per le elevate competenze connesse all’incarico ricoperto.
Modello da seguire sotto il profilo umano per l’abnegazione e solidarietà a favore delle persone particolarmente vulnerabili e in difficoltà, al fine di consentire il pieno sviluppo dell’istanza solidaristica vincolata al godimento dei propri diritti.



Premio Minerva alla Carriera

Per l’impegno e la dedizione profusi per la diffusione di un giornalismo di qualità

01

Antonio Peraggine - Bari (Ba)

Giornalista, Direttore Dipartimento Giornalismo e Relazioni Pubbliche
internazionali Università Federiciana Popolare

Motivazione

Lontano dai riflettori, la sua parola, al servizio della comunità, rappresenta un esempio di etica giornalistica e di indipendenza da ogni centro di potere, punti di forza al servizio di una crescita libera del Paese, una missione realizzata con impegno e abnegazione, una pagina significativa nell’etica professionale del panorama giornalistico pugliese che contribuisce in modo determinante alla diffusione e al mantenimento della pluralità e dell’indipendenza dell’informazione legata alla grande tradizione del migliore giornalismo italiano.

Premio Minerva 2023 alla Carriera in riconoscenza agli Alti meriti per l’impegno e la capacità divulgativa di un giornalismo esercitato sempre con onestà intellettuale, dal taglio fortemente innovativo, attento, moderno, informato e consapevole, frutto di una cultura della notizia derivante dall’analisi oggettiva dei fatti, dallo studio e dalla preparazione.



Copyright © 2020 Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche